in

Disavventura per Ander Herrera: derubato da una donna

Il centrocampista del Paris Saint Germain non ha subito violenza.

ander herrera share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @anderherrera

Fermo al semaforo rosso Ander Herrera si è imbattuto in una disavventura: il centrocampista del Paris Saint Germain è stato rapinato da una prostituta.

Proprio mentre tornava a casa gli sono stati sottratti duecento euro e il cellulare stesso, ma fortunatamente non ha subito alcun tipo di violenza.

Secondo alcuni tabloid francesi, al momento del furto il calciatore si trovava in una strada che è notoriamente frequentata da prostitute e transessuali, reduce da un evento che si è tenuto al Parco dei Principi, ed è stato proprio lì che una delle donne del luogo ne avrebbe approfittato per minacciarlo con un’arma.

Un tentativo di recupero del cellulare e la denuncia

Nonostante questo lui avrebbe proposto di riavere indietro portafogli e cellulare in cambio dei 200 euro, ma senza nessuna risposta: così una volta libero è andato a denunciare l’accaduto affinché potessero arrestare il colpevole e non accada di nuovo niente di simile.

Leggi anche...  Calciatori pazzi: Ronaldo Nazario da Lima e le feste al Real Madrid

Non è una novità che i personaggi appartenenti al mondo del calcio siano spesso presi di mira, tra rapine, furti di grande spessore, rischiando molte volte di trovarsi a contatto diretto con l’aggressore, come in questo caso.

Ci auguriamo che la giustizia faccia il suo corso e che questi avvenimenti cessino il prima possibile.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio e vedere qualche protagonista in diretta.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @anderherrera