in

Ancelotti applaude il City: “Sono più forti di noi”

ancelotti share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @mrancelotti

Questa volta non ci saranno vittorie multiple di Champions League per il Real Madrid e per il suo condottiero italiano. Carlo Ancelotti deve inchinarsi allo strapotere tecnico e tattico del Manchester City, che dopo il pareggio dell’andata ha passeggiato sui blancos davanti al proprio pubblico. Una vittoria netta e incontestabile da parte dei candidati ai titoli della Premier League, che il prossimo 10 giugno contenderanno all’Inter la vittoria della coppa dalle grandi orecchie.

Dal canto suo Ancelotti non può fare altro che ammettere la superiorità manifestata dagli inglesi nell’arco dei 180 minuti. In particolare nella sfida di ritorno giocata all’Etihad Stadium: “Hanno giocato meglio di noi e hanno meritato di andare in finale. Non c’è stato cortocircuito, semplicemente ci hanno pressato alti e hanno continuato a farlo. Magari nel secondo tempo potevamo gestire meglio qualche palla”.

Ancelotti non vuole fermarsi

Dopo la fine della partita persa per 4-0, il tecnico emiliano ha fatto capire chiaramente che perdere contro questo Manchester City ci sta. Magari il punteggio è stato pesante da digerire, ma ci sono sempre delle ragioni se è venuto a galla: “Ci sta di perdere in semifinale contro una squadra così forte. All’inizio sì abbiamo avuto dei problemi, poi potevamo gestire meglio qualche palla, ma non c’è stato alcun calo psicologico”.

Si parla anche di futuro, con Sir Carlo che fa capire chiaramente di voler continuare: “Con Florentino Perez abbiamo parlato. È venuto a salutare la squadra negli spogliatoi. Questa sconfitta ci aiuterà a essere migliori l’anno prossimo. Siamo il Real Madrid e ci riproveremo. Abbiamo disputato finora comunque una grande stagione, comunque non è un dramma, nello sport succede”.

Seguiteci anche su Instagram, per scoprire tante curiosità dal mondo del calcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @mrancelotti

blog hibet