in

40 (QUASI) ANNI E NON SENTIRLI: ALONSO TORNA IN FORMULA UNO CON LA RENAULT!

Fonte immagine: Wikipedia Commons

Era il lontano 2003 quando un giovanissimo Fernando Alonso esordì in Formula 1 con la Benetton. Una stagione di rodaggio che però non gli impedì di conquistare la sua prima Pole Position (diventando anche il più giovane pilota a farlo).

Due anni dopo il primo dei due titoli mondiali con la scuderia della Renault e solo nel 2010 il passaggio alla rossa di Maranello in cerca di un tris che non arriverà mai (solo tre secondi posti per lui con il cavallino).

Gli ultimi Gran Premi disputati con la McLaren nel 2018, sembravano porre la parola fine alla carriera dello spagnolo in Formula 1, tanto più che l’anno successivo si era dedicato più che altro al Campionato del mondo Endurance, vincendo anche la corsa più famosa al mondo (la 24 Ore di Le Mans) sulla Toyota per due anni di fila (insieme a Sebastien Buemi e Kazuki Nakajima).

Ma il richiamo della velocità estrema è ancora troppo forte, malgrado i suoi 39 anni da compiere proprio in questo periodo.

La travagliata stagione di Formula 1 è appena cominciata, ma già Alonso si è accasato pensando alla prossima, dove riprenderà posto nell’abitacolo di una Renault decisamente diversa da quella in cui aveva cominciato (sostituendo un Daniel Ricciardo che si è invece spostato sulla McLaren).

L’unica cosa che sicuramente non sarà cambiata, sarà la sua voglia di vincere ed essere protagonista, e la sua esperienza potrebbe essere utile in un field dove ormai la fanno da padrone i nuovi terribili ragazzi delle quattro ruote.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Wikipedia Commons