in

Alonso si sente fortunato: “Sono tornato quando ho voluto”

Lo spagnolo resterà all’Alpine

alonso share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @fernandoalo_oficial

Fernando Alonso saluta con soddisfazione il 2021. È stato questo l’anno che lo ha visto nuovamente protagonista in Formula 1: “È stato un buon anno per me. Sia in pista che in fabbrica ho apprezzato il tempo che ho trascorso con il team e sono davvero contento di questo ritorno. Ho avuto il privilegio di poter tornare in Formula 1 quando l’ho deciso io. Ho sempre scelto in prima persona quando fermarmi e quando rientrare”.

Per l’uomo che ha avuto l’onore di vincere due mondiali alla guida della Renault è stata proprio questa la più grande fortuna. Ovvero tornare alla guida quando lui se l’è sentita: “Credo che questo sia un grande privilegio considerando il numero ridotto di posti disponibili in Formula 1. Inoltre, il modo in cui è andata questa stagione, con progressi dall’inizio alla fine della stagione, è stato fondamentale per preparare al meglio il 2022”.

Alonso e Alpine, una forza sola

A proposito dell’approdo in Alpine, Alonso ammette che c’è stato un grande lavoro in scuderia: “La sfida più grande è stata la comprensione delle gomme anteriori. Ogni squadra ha una propria filosofia progettuale in termini di sospensioni, servosterzo e feedback sul volante. Inoltre la costruzione degli pneumatici anteriori è cambiata dal 2020 al 2021 e credo che questo fattore abbia rappresentato una grande sfida per tutti, ma soprattutto per quei piloti che hanno cambiato squadra oltre che per me dato che sono stato due anni fuori”.

Leggi anche...  Bagnaia lancia la Ducati: “Correrei domani”

E poi ci sono gli applausi per Esteban Ocon, il suo compagno di box. Proprio al francese è legato il momento più bello del 2021 ormai superato: “Ovviamente il momento migliore per noi come team è stato la vittoria di Esteban in Ungheria, ma anche il mio podio in Qatar è stato una bella sensazione”.

Non vediamo l’ora di vedere Fernando ancora all’opera.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @fernandoalo_oficial