in

Alonso pensa al 2022: “Difficile vedere altri domini”

Lo spagnolo vede più equilibrio

Fonte immagine: Twitter

Il mondiale 2021 di Formula 1 è appena ripartito dopo la lunga sosta estiva che ha consentito di far ricaricare le pile a tutti, in primis ai piloti. C’è stata tanta bagarre soprattutto nelle ultime gare disputate. A Silverstone si è vista per la prima volta la Sprint Race che verrà riproposta anche a Monza, mentre il Gran Premio di Ungheria è stato a dir poco imprevedibile fino al taglio del traguardo finale.

A vincere all’Hungaroring è stato Esteban Ocon per la prima vittoria in carriera per il francese e anche per la Alpine, team nato dalle ceneri della scuderia Renault. Alla guida della monoposto transalpina c’è anche Fernando Alonso, che è stato fondamentale in aiuto del compagno di squadra quando ha bloccato per diversi giri il tentativo di rimonta di Hamilton. Ma Fernando guarda soprattutto al futuro.

Testa al 2022

Lo spagnolo ha parlato proprio delle monoposto del 2022, che saranno completamente diverse rispetto a quelle che stiamo vedendo all’opera: “Credo che vedremo molte sorprese quando le vetture saranno svelate. Vedremo differenti idee e filosofie progettuali e bisognerà essere svegli e reattivi qualora ci sia una soluzione interessante. Ovviamente chi riuscirà ad avere un vantaggio all’inizio del nuovo ciclo tecnico potrà mantenerlo per tutto l’anno, ma il 2022 sarà molto interessante perché nessuno, né i piloti né i team, ha la certezza che sarà subito competitivi”.

Leggi anche...  Leclerc confessa: “Mi è servito un anno di apprendistato”

Secondo l’uomo capace di portare la Renault per due volte sul tetto del mondo, dunque, ci sarà tanto equilibrio anche nella conquista del titolo iridato e non solo nelle singole gare: “Non c’è alcuna garanzia a riguardo. Probabilmente anche i top team che stanno dominando lo sport in questo momento sono preoccupati dalle nuove regole e da come dovranno essere interpretate per mettere in pista una monoposto competitiva”.

E chissà che non rivedremo anche Fernando in lotta per il titolo.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter

Sommario
Alonso pensa al 2022: “Difficile vedere altri domini”
Titolo
Alonso pensa al 2022: “Difficile vedere altri domini”
Descrizione
Fernando Alonso pensa che nel 2022 la Formula 1 cambierà. Secondo lo spagnolo, infatti, le nuove monoposto porteranno più equilibrio tra le monoposto
Autore