in

Alonso non trema per il futuro: “Dobbiamo lavorare sul 2023”

Il pilota confida nella crescita della sua Alpine

alonso share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @fernandoalo_oficial

Fernando Alonso teme che la sua scuderia non sia più la terza forza del campionato. Anche perchè nel frattempo qualcuno ha fatto passi in avanti: “Non credo che sarà così facile per noi. La Mercedes hanno un’organizzazione enorme e sapevamo che prima o poi sarebbero tornati. Per noi è più un programma a medio-lungo termine. Quindi credo che per noi si tratti di dedicarci alla progettazione della vettura del prossimo anno abbastanza presto così da non compromettere il progetto 2023”.

Il pilota del team Alpine crede che i tempi siano maturi per iniziare a fare un lavoro in vista del prossimo campionato. Anche perchè i competitor dei francesi stanno portando avanti un lavoro in prospettiva futura: “I grandi team possono iniziare a lavorare sulla macchina del prossimo anno e allo stesso tempo, in parallelo, continuare a migliorare quella di quest’anno. Per gli altri team, invece, questa è una sfida maggiore”.

Alonso crede nella sua Alpine

In ogni caso Alonso non abbassa la guardia e si augura di poter continuare a essere protagonista, già a partire dalla gara di Le Castellet: “Direi che le curve a bassa velocità non sono il nostro punto di forza al momento. Abbiamo visto che a Baku, con molte curve a bassa velocità, alcune vetture erano molto forti. L’AlphaTauri ha ottenuto la quinta posizione ed anche la Aston Martin era molto competitiva. Quindi in alcuni circuiti questo tipo di squadre potrebbe tornare in lotta”.

La crescita costante del team Alpine è comunque visibile a occhio nudo. Ecco il motivo per cui il due volte campione del mondo confida nella competitività della sua monoposto: “Abbiamo detto all’inizio dell’anno che questo era l’obiettivo del 2022. La curva di apprendimento è ancora molto ripida, quindi bisogna approfittarne e continuare a migliorare le prestazioni della vettura. Continueremo a farlo fino a quando non avremo finito i soldi”.

Il vecchio leone spagnolo ci crede fino alla fine.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @fernandoalo_oficial

blog hibet