in

Alonso annuncia: “In Aston Martin anche dopo il ritiro”

alonso share hibet social
Fonte immagine: Profilo Instagram @fernandoalo_oficial

Fernando Alonso si rende conto del tempo che scorre in maniera inesorabile. Per questo motivo ci tiene a sottolineare la sua volontà di restare nella sua attuale scuderia, anche dopo il momento del ritiro dalle corse: “Sono consapevole della mia età so che non sarò qui, a correre in Formula 1, per i prossimi 10 anni. Per questo motivo, quando smetterò di correre manterrò in qualche modo il mio rapporto con l’Aston Martin”.

Il pilota della Aston Martin ha rilasciato una lunga intervista per il New York Times. Nel passaggio che sgue fa capire che il terzo titolo iridato della sua carriera sarebbe un traguardo incredibile: “Vincere un campionato sarebbe qualcosa di perfetto. Se vincessi un altro Mondiale, a tutti questi anni di distanza dal precedente, sarebbe qualcosa di senza precedenti. Questo è il mio obiettivo per il momento”.

L’eredità di Alonso

Durante l’intervista Fernando Alonso ha anche parlato di quel che lascerà al Circus e ai suoi appassionati, quando deciderà di smettere di correre. Un lascito importante, soprattutto dal punto di vista della passione per le gare: “L’eredità che lascerò sarà l’amore per questo sport, così grande da continuare a praticarlo per tanti anni, restando a un livello altissimo. Era uno degli obiettivi che mi ero posto tornando”.

Ma quali sono i sogni fuori dai circuiti per un due volte campione del mondo? L’ex pilota di Renault e Ferrari ha le idee chiare, in particolare per quel che vuole fare dal punto di vista sentimentale e intimo: “Voglio avere una famiglia. Questo è il sogno più grande della mia vita. Non ci sono ancora riuscito a causa del mio stile di vita. È qualcosa in cui, quando smetterò di correre, troverò la felicità”.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Profilo Instagram @fernandoalo_oficial

blog hibet