in

Il magico momento di Alessandro Bastoni: da titolare con l’Inter all’esordio in nazionale, fino all’amore della sua Camilla

Alessandro_Bastoni_Camilla_Bresciani
Fonte immagine: Instagram

Ci sono momenti in cui un calciatore fa il così detto “salto di qualità”. Non importa quando arriva quella stagione, ma è quasi sempre un crocevia importante nella carriera di ogni futuro campione.

E malgrado un anno davvero difficile, non solo sportivamente parlando, è evidente a tutti che per Alessandro Bastoni quel momento è ora. E’ adesso.

Da possibile riserva a titolare nell’Inter

Il primo passo è avvenuto già nella stagione scorsa, quando il giovanissimo difensore arrivato all’Inter a titolo definitivo dall’Atalanta (via Parma dove aveva giocato 24 partite in prestito), si è ritrovato con davanti tre top player affermati come De Vrji, Skriniar e Godin.

Spazi inesorabilmente chiusi, almeno in teoria. Perchè nella pratica Conte pian piano comincia a dargli sempre più spazio, ripagato da prestazioni quasi sempre all’altezza e sempre più convincenti. Tanto che in questo nuovo anno, non solo si è pensato di fare a meno di Godin, ma gli è stato affidato un posto fisso nella difesa titolare, grazie anche alle sua capacità di impostazione con i piedi.

Lo sbarco in nazionale

La fiducia di Conte, le sue prestazioni di livello e una personalità evidentemente già ben maturata oltre i suoi 21 anni di età, hanno poi convinto anche il CT della nazionale Mancini a dargli un’occasione in maglia azzurra.

Certo con la complicità di varie assenze pesanti tra infortuni e covid (con Chiellini e Bonucci out), ma c’è da immaginare che sul taccuino del mister il suo nome fosse già sottolineato da tempo e a prescindere la strada verso il futuro azzurro è segnata. Sembra in pratica l’erede designato proprio di Bonucci, da cui poter ripartire nella giovane e rinnovata difesa italiana.

La storia d’amore con la bellissima Camilla

Fonte immagine: Instagram

Giovane, affermato, di carattere. Lanciato dalla sua squadra di club e presenza ormai certa in nazionale. Cosa potrebbe chiedere di più il buon Bastoni? Come calciatore forse niente (se non cominciare a vincere con quelle due casacche), ma come uomo certo nulla sarebbe più importante di una compagna fuori dal campo.

E in questo anno magico il difensore dell’Inter pare in effetti aver trovato anche quello. E che compagna. Perchè che Camilla Bresciani sia una bellissima ragazza non ci sono dubbi, vedere il suo profilo instagram per credere. Ma proprio da quegli ultimi post sembra che la loro storia sia davvero un viaggio romantico in continua ascesa. Certo a quell’età le cime sono sempre altissime così come le cadute, ma al momento Bastoni può serenamente viversi questa sua annata davvero magica, sperando che continui a migliorare ancora. In campo, e fuori.

Se volete seguire altre notizie sul mondo del Calcio cliccate QUI.

Fonte immagine: Instagram

Sommario
Il magic moment di Alessandro Bastoni: da titolare con l'inter all'esordio in nazionale, fino all'amore della sua Camilla
Titolo
Il magic moment di Alessandro Bastoni: da titolare con l'inter all'esordio in nazionale, fino all'amore della sua Camilla
Descrizione
Alessandro Bastoni e il suo momento magico: da titolare nell'Inter all'esordio in nazionale e in fine, una bella storia d'amore con Camilla Bresciani.
Autore