in

Paura per la madre di Neymar: accoltellato il fidanzato

Neymar_madre_fidanzato_tiago_ramos
Fonte immagine: Twitter

Tanto spavento e anche qualche graffio, per quella che doveva essere una tranquilla serata in un ristorante di qualità. Si potrebbe riassumere con queste poche parole la strana serata che ha riguardato Tiago Ramos e la sua famosa fidanzata. Lui, infatti, è il compagno di Nadine Goncalves, ovvero la mamma di Neymar. I due, come detto, si erano recati in un famoso ristorante di Cancun, in Messico.

Volevano semplicemente godersi una cenetta romantica, nel bel mezzo di una vacanza che i due stanno consumando in uno dei posti più belli del Centro America. Dopo una lunga giornata, trascorsa soprattutto in spiaggia, Tiago Ramos e la sua Nadine si erano accomodati al ristrorante per un pasto romantico. Ma il pericolo era dietro l’angolo e si è materializzato sotto forma di un aggressore con un coltello.

Il racconto della vittima

A raccontare questo incredibile episodio è stata la vittima, naturalmente qualche minuto dopo la collutazione. Tiago Ramos ha fatto un post e una storia su Instagram, in cui ha svelato l’accaduto in maniera sconvolta: “Mi hanno accoltellato al ristorante! – ha scritto il modello brasiliano – Sono quasi morto per qualcosa che non ho fatto. Sono arrivato al ristorante e ho chiesto un piatto di carne. Non so cosa sia successo”.

Tiago Ramos e la sua Nadine stavano trascorrendo la vacanza in questo resort di Cancun. Naturalmente il modello ha denunciato l’episodio alla polizia locale, confidando nel fatto che il suo aggressore venga consegnato alla legge. La coltellata è stata rifilata tra il collo e la schiena, ma per fortuna non ha provocato danni di una certa rilevanza a Tiago.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello Sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Twitter

Francesco Cammuca

Sommario
Paura per la madre di Neymar: accoltellato il fidanzato
Titolo
Paura per la madre di Neymar: accoltellato il fidanzato
Descrizione
Tiago Ramos, fidanzato della madre di Neymar, è stato accoltellato in un ristorante in Messico. A raccontare l’episodio è stata la vittima.
Autore
Francesco Cammuca

Scritto da Francesco Cammuca

Giornalista, 30 anni di vita all'insegna dello sport, tra ciò che si vede in campo e quel che lo circonda.