in

5 NOMI DA EVITARE ALLE ASTE DI FANTACALCIO

nomi_da_evitare_aste_fantacalcio
Fonte immagine: Pixabay

Come probabilmente avrete già visto dai banner abbiamo lanciato il nostro nuovo progetto in tema, è nato ‘HiBet Fantacalcio’ dove potrete partecipare gratuitamente concorrendo a fantastici premi alla Lega Evolution e avrete anche la possibilità di sfidare i vostri amici grazie alle leghe private.

Ammettiamolo, non vedevamo l’ora che ripartisse questa Serie A soprattutto per fare l’asta del Fantacalcio! E’ sicuramente quello il momento più bello e aggregativo di tutta la stagione, ma è anche il passaggio decisivo per le sorti del nostro fanta campionato. Ci sono sicuramente tanti nomi interessanti su taccuino degli acquisti, ma oggi voglio invece fare almeno 5 nomi che probabilmente non dovreste proprio prendere in squadra. Vediamo quali.

Skorupski (Bologna)

Iniziamo dal portiere, dove tra le tante scelte ce n’è almeno una sicuramente sconsigliata, quella di Lukasz Skorupski. Non tanto per le sue qualità che sono indubbiamente quelle di un discreto portiere (almeno tra i pali, rivedibile invece nelle uscite e di piede), quanto perchè il Bologna di Sinisa detiene un record decisamente poco invidiabile di ben 33 partite consecutive prendendo almeno un gol. Un malus fisso decisamente da evitare se possibile.

Joao Pedro (Cagliari)

Il brasiliano del Cagliari arriva invece da una stagione da record in quanto a marcature, con ben 18 gol (e 4 assist) messi in cascina. Premesso che il suo apporto sarà comunque determinante, la nuova posizione laterale imposta dal 4-3-3 di Di Francesco probabilmente non gli è molto congeniale e potrebbe abbassare di molto la sua vena realizzativa. Come attaccante forse non è proprio il pezzo pregiato per cui investire molto del budget a disposizione quest’anno.

Cutrone (Fiorentina)

A proposito di attaccanti, ecco che la giovane promessa Cutrone, dopo le brillanti prestazioni in maglia rosso nera di qualche anno fa, è diventato un po’ un oggetto misterioso sia con i  Wolves in Premier, sia con la Fiorentina lo scorso anno. Certo le possibilità di crescita ci sono ancora tutte, ma il ritorno di Kouame (che è sembrato decisamente più a suo agio là davanti) ha chiuso ulteriormente gli spazi per l’attacco Viola. I gol che non arrivano con la continuità sperata, fanno poi il paio con i voti terribilmente bassi nel momento in cui non segna, motivo per cui malgrado tutto, non è un giocatore che ci sentiamo di consigliare per la stagione in corso.

Tonali (Milan)

Pedina fissa del centrocampo bresciano dello scorso anno, il giovanissimo mediano malgrado le sue caratteristiche più difensive era riuscito non solo a realizzare il suo primo gol in Serie A, ma anche a servire ben 7 assist ai compagni. Un rendimento quindi che ha certamente soddisfatto per continuità e sicurezza chi lo aveva scelto l’anno scorso. Per questa stagione però, l’asticella si è ulteriormente alzata ed è probabile che un minimo di ambientamento e un reparto con certamente più cambi a disposizione, possa abbassarne in qualche modo la media voto. Nel Milan poi difficile vederlo proiettato in avanti, mentre potrebbero aumentare i malus a suo carico. Insomma, un acquisto molto a rischio.

Medel (Bologna)

Diciamocelo, che Medel non sia esattamente ambito in ambito fantacalcio è il segreto di pulcinella. Malus a ripetizione per il suo temperamento molto aggressivo, e certo non il gol o gli assist come caratteristica principale. Diciamo che sono più i malus che altro la sicurezza nei suoi confronti. Unico punto a favore, avere un giocatore quasi certo di scendere in campo, pur con il rischio infortuni che spesso ha fermato il cileno durante la stagione. Ma quest’anno c’è anche un altro motivo per non averlo in rosa come centrocampista, visto che nella mente di Sinisa, proprio per puntellare una difesa colabrodo, c’è la seria intenzione di provarlo al centro della difesa, in compagnia peraltro di un Tomyasu che con i felsinei aveva invece fatto un’ottima stagione da terzino. Cambiamenti insomma che forse daranno i risultati sperati a Sinisa, ma certo non sono molto appetibili in ottica fantacalcio.

Se volete seguire altre notizie sul mondo dello sport cliccate QUI.

Fonte immagine: Pixabay

Sommario
5 NOMI DA EVITARE ALLE ASTE DI FANTACALCIO
Titolo
5 NOMI DA EVITARE ALLE ASTE DI FANTACALCIO
Descrizione
Da uno dei nostri autori arrivano dei consigli per l'asta del Fantacalcio: cinque giocatori assolutamente da evitare per le nostre rose di fantacalcio
Autore